Camino de  Santiago
Tour da Bilbao a Santiago de Compostela
Viaggi organizzati in pullman

Destinato a Agenzie di Viaggi, Associazioni.. viaggi di gruppo

HOME PORTALTURISMOHOTEL

Tour Spagna Tour Portogallo Tour Andorra Tour Marocco weekend in spagna Home Portalturismohotel Español Accueil Portalturismohotel Fraçaise Home Portalturismohotel English Raisen katalog Reiseveranstalter in Spanien
IDEE PER UN VIAGGIO - OFFERTA VIAGGI IN SPAGNA


CAMINO SANTIAGO DE COMPOSTELA -
Programma destinato agli Operatori turistici /Associazioni culturali
Associazioni religiose -

Da Bilbao viaggi organizzati in pullman - 
Oppure viaggio combinato Aereo / pullman - Da Bilbao - Madrid - Santiago de Compostela


VIAGGI ORGANIZZATI IN PULLMAN - GALICIA - SPAGNA
Logo Costas Galicia
VIAGGI COSTAS INTERNATIONAL

IL CAMINO DE SANTIAGO
I pellegrini, entrati in Spagna attraverso i valichi dei Pirenei sceglievano itinerari diversi ciascuno dei quali portava nel medesimo luogo: la città di Santiago de Compostela. Antichi itinerari medievali riuniti sotto l'unico nome di
El CAMINO DE SANTIAGO in seguito descritto per la prima volta in un codice del XII secolo chiamato Codex Calixtinus - Nota Cattedrale di Burgos

Giorno 1, Bilbao - Pamplona:
Incontro con il gruppo nel punto prestabilito in Bilbao, panoramica della città e proseguiremo per Pamplona per la sistemazione in hotel.

Pranzo libero in uno dei tanti ristoranti del centro dove potrete scegliere tra diversi menú turistici.
In seguito faremo un percorso turistico per la capitale Navarrese e vedremo la sua meravigliosa cattedrale. Ritorno al hotel per la cena e pernottamento.

Giorno 2, Pamplona - Logroño:
Al mattino dopo la colazione visiteremo Puerto de Perdón, dove godremo di una meravigliosa vista.
Pranzo libero e nel pomeriggio proseguiremo arrivando a Puente la Reina.
Proseguiremo verso Logroño fermandoci nella Chiesa San Pedro della Rúa nel centro di quello che fu la città medievale di Estella. Dopo l'arrivo alla capitale della Rioja intraprenderemo una visita per la città. Arrivo al hotel in Logroño per cena e pernottamento.

Nota storica sul Puente la Reina.
In questa località si incrociano i vari camini di Santiago, quello proveniente da Navarra e da Aragona che nello stesso tempo confluivano con quello Francese.
La posizione strategica del camino medievale richiese la presenza dei Templari che divennero i signori della città e quando l'Ordine fu sciolto l'attività di controllo fu assegnata all' Ordine di San Juan de Jerusalén meglio conosciuto come l'Ordine di Malta.

L'origine del nome Puente la Reina si deve a Doña Mayor che era la sposa di Sancho el Mayor, Sancho il Grande che fece erigere il ponte sul fiume Arga nell'XI secolo.

Giorno 3, Logroño. Burgos:
Dopo la colazione nell' hotel partiremo in direzione Nájera dove vedremo il Monasterio de Santa María la Real. Nel pomeriggio andremo verso Santo Domingo de la Calzada dove visiteremo il principale monumento che è la sua Cattedrale dedicata a Domingo de la Calzada, Domingo García che fu uno dei maggiori promotori del Camino de Santiago.
Pranzo Libero. Quindi proseguiremo verso Burgos. All'arrivo sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

Nota storica:
Il Monasterio de Santa Maria la Real risale al regno Nájera Pamplona del XI secolo. Nel 1889 viene dichiarato Monumento Histórico Artístico Nacional. Lo stile architettonico del monastero evidenza le varie fasi storiche di cui fece parte, dal romanico al mozárabe, dal gotico fiorito al rinascimentale. Nel ricordo di questa storia troviamo la Scala Reale e il Panteon Reale contenente i sepolcri dei Re di Nájera Pamplona prima che si convertisse nel Regno di Navarra ed inoltre, il claustro chiamato de los Caballeros in stile gotico plataresco...


Giorno 4, Burgos. León:
Questo giorno cominceremo con una visita guidata da Burgos. Vedremo la Cattedrale e la Certosa di Miraflores.
Pranzo libero. Di pomeriggio proseguiremo il nostro viaggio fino a León. All'arrivo, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

Nota sulla Catedral de Santa María de Burgos.
La Cattedrale in stile gotico rappresenta una architettura unica anche per le sue dimensioni.
Dal profilo inconfondibile svettano nel cielo le sue due torri in stile gotico. Notevole anche la parte rinascimentale e plateresca. All'interno, opere barocche e rinascimentali di straordinaria bellezza. Per questo fu dichiarata prima Monumento Nazionale nel 1885 e poi Patrimonio dell'umanità nel 1984. La cattedrale contiene anche i sepolcri di Rodrigo Díaz de Vivar conosciuto come El Cid e la sua sposa Doña Jimena.


Giorno 5, León - Congosto:
Questa mattina in primo luogo faremo una passeggiata fino alla Cattedrale di León dove vedremo le sue fantastiche vetrate.
Pranzo libero. Poi andremo fino alla città di Astorga, dove vedremo il palazzo episcopale progettato per Antoni Gaudí e la Cattedrale di Santa María. Arrivo al hotel in Congosto per cena e pernottamento.

Nota sul Palazzo Episcopale di Astorga.
Astorga, come le città visitate sino a questo momento, fa parte del Camino di Santiago. Si ha notizia di questa costruzione sin dal X secolo come un tempio pagano. In seguito venne donato al Vescovo Don Pelayo dalla Regina Urraca. Dopo l'incendio avvenuto nel 1886, l'edificio rimase completamente distrutto e il Vescovo originario di Reus, Joan Baptista Grau incaricò il suo amico Antoni Gaudí della ricostruzione che si avvalse di di documenti relativi all'ambiente architettonico della zona di León per realizzare il nuovo Palazzo Episcopale. Utilizzando materiali del luogo come il granito grigio tipico del Bierzo, Gaudí progettò l'edificio in stile neo gotico, sullo stile del palazzo Bellesguad di Barcelona (antica residenza del Rey Marti) d il collegio delle Teresiane. I lavori cominciarono nel 1889 ma con la morte del vescovo Joan Baptista Grau si produssero delle difficoltà insormontabili per le quali Gaudí abbandonò il progetto ritirando anche le maestranze catalane. Si susseguirono diversi architetti quando il progetto fu affidato a Ricardo García Guereta che lo portò a termine nel 1915 modificando anche l'idea originaria di Gaudí. Ma la storia racconta che durante la guerra civile il palazzo episcopale fu sede della Falange e per questo si produssero diversi danni che richiesero una restaurazione nel 1956. Da allora il palazzo è la sede del Museo de los Caminos, dedicato al Camino di Santiago de Compostela


Giorno 6, Congosto. Santiago de Compostela:
Sul passo di Pedrafita arriveremo dalla Galizia e vedremo il villaggio di O Cebreiro che conserva il suo aspetto dell'epoca celta. Seguiremo la nostra strada e fermeremo per vedere l'Abadía di Samos (Lugo). Dopo avere visto l'Abbazia continueremo fino a Santiago de Compostela. Arrivo al hotel in Santiago de Compostela per cena e pernottamento.

Giorno 7, Santiago de Compostela:
Intera giornata dedicata a Santiago. Alla mattina, la visita guidata della Cattedrale di Compostela ed il Palazzo di Gelmírez. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita libera di questa imponente città. Cena ed alloggio in Santiago.

Giorno 8, Santiago de Compostela - Origine:
Prima dell'ora di partenza possiamo fare una visita al mercato o fare una passeggiata per la città. Di seguito transfer all'aeroporto di Santiago e fine dei nostri servizi.

TOUR OPERATOR IN SPAGNA COSTAS GALICIA
Responsabile prenotazioni viaggi Miguel Roquero
costagalicia@portalturismohotel.com
Tel. +34 986 727 841 - cellulare: +34 687 163 002 Fax: +34 986 727 995

statistiche Valid HTML 4.01 Transitional Google Pagerank mérés, keresooptimalizálás Sito ottimizzato con TuttoWebMaster

LINK CONSIGLIATI - LINK EXCHANGE: