Tossa de Mar
Informazioni turistiche

HOME PORTALTURISMOHOTEL
Tour Spagna Tour Portogallo Tour Andorra Tour Marocco weekend in spagna Home Portalturismohotel Español Accueil Portalturismohotel Fraçaise Home Portalturismohotel English Reisen katalog
Cerca in Portalturismohotel.com:
I veideo di Portalturismohotel
logo Portalturismohotel.com
TOSSA DE MAR
STORIA E INFORMAZIONI TURISTICHE
 NELLA PAGINA: TOSSA DE MAR
.- SEGUI LEGGENDO:
Precedente:
Costa Brava
Successiva:
Blanes
» Indice guida del portale
Tossa de Mar - Costa Brava

Cosa vedere a Tossa de Mar. La storia di Tossa. Visite guidate e Informazioni turistiche.

Cenni sulla storia di Tossa de Mar.
È conosciuta dall'epoca romana con il nome di Turissa. Nella baia di Tossa, risalta il recinto ammuragliato medievale, la Vila Vella, la città vecchia, costruita su un piccolo promontorio. La Vila Vella è circondata da due spiagge che dall'alto delle mura con le sue sette torri circolari risalenti al XII secolo, si gode di un panorama unico.

TOSSA NELLA MITOLOGIA - SCAVI ARCHEOLOGICI DI EPOCA ROMANA.
TOSSA NELLA MITOLOGIA Toosa e poseidoneNella mitologia greca, Toosa, era una ninfa marina figlia di Forcis e Ceto e gemella delle Gorgonas la quale divenne l'amante del mitico Poseidone. Dalla loro unione nacque il ciclope Polifemo che tutti ricordano come il ciclope con un solo occhio nel racconto dell'Odissea e il ritorno di Ulisse a Itaca

All'interno delle mura si incontrano i resti dell'antica chiesa San Vicente (San Vincenzo), il palazzo del governatore del secolo XIV, oggi museo cittadino.

Il museo municipale, dice, fu il primo museo di arte contemporanea di tutto lo stato (dicono). Sono conservate collezioni archeologiche, quadri di pittura del novecento, sculture, i mosaici della Villa romana etc. Come detto, si trova dentro le mura. Nelle sua sale si espongano diversi autori del novecento tra i quali Marc Chagall con il suo Violinista celeste, donato dello stesso pittore al municipio quando si rifugiò qui scappando dagli orrori e dalle perseguzioni dalla guerra

Resti romani di Turissa.
Vicino al recinto si trovano i ritrovamenti archeologici di quello che era la Turissa romana del secolo IV. Testimone di questo passaggio, la villa Els Ametllers.
Non è tanto quello che si può vedere visitando questi resti esterni ma l'importanza di questa villa risiede nella sua struttura e nei reperti archeologici oggi conservati nel museo cittadino. Era formata per diversi spazi adibiti a forno, bagni e spazio abitativo dove sotto il pavimento passava l'aria calda prodotta dal fornus inteso come quello dei bagni tradizionali romani che comprendevano il forno dove si produceva l'acqua calda per il tiepidarum e il calidarium. Ebbene il pavimento era riscaldato dall'aria calda, un vero e proprio Ipocausto, l'antico riscaldamento dei romani.
 
La storia della Tossa contemporanea risale agli ultimi anni del novecento quando forse per il clima mite della Costa Brava, la città divenne un ritrovo di artisti, pittori, scultori eccetera, infatti questi questi nomi si possono vedere nelle viuzze dell'antica Tossa.

TOSSA E L'ARTE.
Non a caso Tossa de Mar venne chiamata la babele artistica, infatti ogni anno nel mese di agosto, si svolge la giornata della pittura, il concorso internazionale de Pintura Rápida. Le tele hanno per soggetto appunto Tossa de Mar.
Marc Chagall battezzò Tossa col nome di "Paradiso azzurro"nel 1933.

Inoltre Tossa fu scelta negli anni cinquanta come set cinematografico del film Pandora. Ava Gardner e James Masón etc.. furono i protagonisti di questa pellicola cosa che portò alla ribalta Tossa de Mar e la Costa Brava ma non per la pellicola stessa, ma per quello che successe....
Quello che avvenne durante quel periodo, finì su tutti i giornali e rotocalchi rosa dell'epoca e contribuì sicuramente alla notorietà della Costa Brava.

LA CHIESA DI SAN VINCENZO. Iglesia de San Vicente Mártir.
bonaventura anson il cristo del silenzioNella Chiesa di San Vincenzo, patrono della città, si trovano alcune opera d'arte di fine novecento provenienti Escuela de Dibujo y Pintura de Olot, condotta allora, dai pittori catalani Josep Berga i Boix e Joaquín Vayreda dalla quale uscirono importanti scultori, uno di loro, Miguel Blay, autore tra le altre cose, del gruppo scultorio del Palacio de la Música Catalana.

Una di queste sculture, Il Cristo del Silenzio, autore Bonaventura Ansón, merita una nota. Nella chiesa comunque, si descrive anche il miracolo di Raymon de Peñafort e altre storie e aneddoti che rendono la visita interessante e diversa, specie la storia dello scudo araldico di Tossa de Mar.... il corvo sulla torre.
Nella foto: Chiesa di Sant Vincenç - Il Cristo del Silenzio di Bonaventura Ansón

Scudo araldico di Tossa de Mar
- Leyenda de San Vicente Mártir (spa)
Racconta la leggenda che San Vincenç venne martirizzato da Daciano.... Le reliquie, durante l'invasione araba, furono trasportate da Valenzia - Valencia in Portogallo, a Lisbona, per questo motivo lo scudo araldico della capitale Portoghese rappresenta una Nave con due corvi, uno a poppa e l'altro a prua.. nella realtà lo scudo di Lisbona è relazionato al patrono della città San Vincenzo che venne trasportato da Cabo San Vicente a Lisbona (1173). I corvi rappresentano una delle leggende secondo la quale, vegliarono sul corpo del santo durante il trasporto, l'altra più cruenta, racconta che Daciano dopo aver martirizzato San Vicente, volle disfarsi del corpo quindi lo fece portare nei boschi fuori Valencia dove lo abbandonò confidando che i lupi finissero il lavoro. Ma non fu così perché il volo dei corpi sopra il cadavere allontanarono le bestie.

Alcune leggende dicono che Daciano visto che non riusciva nel suo intento, lo buttò nel mare legandolo ad una ruota di mulino.. giù da una rupe altissima nelle stessa Valencia

Per questo motivo sulla torre dello scudo di Tossa si trova appunto il famoso corvo..

MODERNISMO A TOSSA DE MAR.
Edifici modernisti Tossa de Mar Costa Brava Spagna.
Hotel tossa de mar Hotel Diana modernismo Casa Sans oggi Hotel Diana ** considerato Hotel Storico.
Plaça d'Espanya, oppure dalla passeggiata al mare, Passeig di Mare, 41 Tossa

Casa Sans Fu costruita nell'anno 1906 sopra antichi edifici di pescatori per incarico del suo proprietario Joan Sans che aveva fatto fortuna in Colombia con il commercio del sughero. L'architetto fu Antoni de Falguera, discepolo di Puig Cadafalch, Antoni Gaudí e Domènech i Montaner, (altre opere di Falguera e Cadafalch vedi Lloret de Mar). Antoni de Falguera firmò altre importanti opere insieme a Joaquim Vilaseca, ristrutturò il Comune di Barcellona ovvero la Casa de la Ciutad (ayuntamiento) e la Casa de Lactància.
Gran Vía de les Corts Catalanes 475-477Barcelona.

Nella foto: Hotel Diana stile Modernista - Casa Sans - Plaça d'Espanya, 6 

Nella facciata che da in Plaza d'España, vi sono elementi modernisti, ma principalmente, i riferimenti a Mercurio e gli elementi che caratterizzano la navigazione e principalmente il commercio.

Nell'interno ancora si conserva gran parte del repertorio decorativo che progettò Antoni de Falguera. Magnifiche vetrate con elementi vegetali, insieme allo spettacolare camino, in stile modernista. Nell'anno 1930, la Casa Sans passò ad essere proprietà della famiglia Vilallonga. Appartengono a questa epoca la scala di marmo e la fonte con la scultura di Diana attribuita a Frederic Marés.

Questi fatti bastano per giustificare il detto : Tossa de Mar, la perla della Costa Brava.

Curiosità.
Tossa di Mar fu la prima popolazione di tutta la Spagna che si dichiarò città antitaurina, nel 1989. Questo esempio venne seguito da molte altre città, soprattutto in Catalogna.


A circa 35 Km. della località si trova il Parco Naturale del Montseny che fa parte di una rete di spazi naturali protetti per il suo speciale valore e ricchezza ecologica.

VISITE GUIDATE TOSSA DE MAR. Guide turistiche della Costa Brava
Liberi professionisti e Associazioni di informatori turistici

tossa medievale
Escursione Tossa medievale

Pittori scultori artisti nella Peral della Costa Brava Tossa de mar
Bonaventura Ansón

TOSSA DE MAR VILLA VELLA
La Vila Vella - Tossa de Mar
Costa Brava Spagna.

Parcheggio camper. Non esiste un vero e proprio parcheggio però alla stazione dei pullman potete parcheggiare a pagamento. Inoltre di fronte questo parcheggio c'è uno spazio libero. Cercando bene troverete altri posti un poco distante dal mare.

Guida turistica della Spagna e Catalogna NAVIGA NEL PORTALE
INDICE DEL PORTALE
INDICE MAPPA DEL PORTALE

PORTALE: COSTA BRAVA
TOSSA DE MAR
TOSSA DE MAR
Tossa de Mar
ITINERARI IN COSTA BRAVA -
DESCRIZIONE LOCALITÀ TURISTICHE
DESCRIZIONE LOCALITÀ TURISTICHE COSTA BRAVA GIRONÈS EMPORDÀ
COSTA BRAVA - GIRONÈS - EMPORDÀ
VOTA LA PAGINA -
Contribuisci a migliorarla
I -INSUFFICIENTE
S- SUFFICIENTE
B -BUONO
I S B

GRAZIE

INFORMAZIONI TURISTICHE ITINERARI
INFORMAZIONI TURISTICHE ITINERARI CITTÀ DELLA SPAGNA

CITTÀ DELLA SPAGNA
INFORMAZIONI TURISTICHE

INFORMAZIONI TURISTICHE TOSSA DE MAR

Tossa 20-22 Gennaio 2010
Pelegrí de Tossa www.firesifestes.com

La tradizione dei pescatori di Tossa si concretizza il 29 Giugno quando, ricorre la festa di San Pietro Patrono dei pescatori e di Tossa de Mar

Informazioni turistiche Tossa de Mar
Oficina de Turismo
Tel. 0034 972 340 104

Comarcas de Catalunya
Feste Popolari Nuova

TOSSA DE MAR

VIDEO DELLA COSTA BRAVA

Tossa de Mar - Costa Brava
Tossa de Mar - Costa Brava
Tossa de Mar
Tossa de Mar Vila Vella - San Vicente - Tossa
Vila Vella - San Vicente - Tossa

PAGINE CORRELATE
TURISMO IN COSTA BRAVA:

scudo araldico di Tossa de Mar il corvo sulla torre
Scudo araldico di
Tossa de Mar

Hotel Diana Tossa de Mar

Casa Sans di Antoni Falguera

IL SURREALISMO - DALÍ VITA E OPERE
MUSEI DALÍ
DESCRIZIONE MUSEI SALDADOR DALÍ
Catalogna: Escursioni Barcellona Girona Montserrat Costa Brava Visite guidate
ESCURSIONI IN CATALOGNA
FESTE POPOLARI E FIERE
Comarcas de Catalunya Feste Popolari e Fiere
NELLE COMARCHE DELLA CATALOGNA
VIAGGI ORGANIZZATI
PER VISITARE LA COSTA BRAVA
TOURS SPAGNA FIGUERES MONTSERRAT
VIAGGI ORGANIZZATI COSTA BRAVA

VIAGGI ORGANIZZATI COSTA BRAVA

VIAGGI INDIVIDUALI COSTA BRAVA

Vedi Offerta

OFFERTE VIAGGI INDIVIDUALI
Lloret de Mar - Costa Brava

  1. Offerta - Lloret de Mar
  2. Vacanze di Pasqua
  3. Vacanze di Carnevale
  4. Vacanze di Natale e Vacanze di Capodanno
SPETTACOLI FLAMENCO TEATRI DISCO..
Barcellona e Costa Brava Spettacoli serali Discoteche Teatri Flamenco
BARCELLONA E COSTA BARAVA
VIAGGI IN CAMPER
DIARI VIAGGIO - APPUNTI DI VIAGGIO
DIARI DI VIAGGIO

Info Portalturismohotel Contatta Portalturismo info@portalturismohotel.com Lloret de Mar Spagna -

Valid HTML 4.01 Transitional Google Pagerank mérés, keresooptimalizálás Sito ottimizzato con TuttoWebMaster LINK CONSIGLIATI: