Paseo de Gracia - Barcelona
La manzana de la discordia
Portal  del Angel  Leggenda

HOME PORTALTURISMOHOTEL
Tour Spagna Tour Portogallo Tour Andorra Tour Marocco weekend in spagna Home Portalturismohotel Español Accueil Portalturismohotel Fraçaise Home Portalturismohotel English Reisen katalog
Cerca in Portalturismohotel.com:
I veideo di Portalturismohotel
logo Portalturismohotel.com
PASEO DE GRACIA
MANZANA DE LA DISCORDIA
PORTAL DEL ANGEL

INDICE DEGLI ARGOMENTI
NELLA PAGINA:
SEGUI LEGGENDO LA GUIDA
pagina precedente: Casa Milà
pagina successiva: Palau Güell

» Itinerario Modernista in Barcellona

Passeig de Gracia - Paseo de Gracia (Castigliano). Barcelona
Questa strada é senza dubbio la più importante di Barcellona, non solo per la presenza di molti negozi di firma ma per l'alta concentrazione di edifici modernisti. Anticamente era una strada che collegava l'uscita dall'antica Porta dell'Angelo, el Portal del Angel, oggi Avinguda del Portal del 'Angel, quando ancora esisteva la muraglia medievale, con il quartiere di "Gracia". Nel corso della riforma urbanistica prevista dal piano Cerdá la borghesia di Barcellona si appropriava fisicamente della strada con la conseguente costruzione di ricchi edifici modernisti. In seguito nacquero anche grandi spazi commerciali come, bar, ristoranti, hotel ed altro. Per questo motivo non poteva che chiamarsi el Paseo de Gracia. L'attuale Paseo de Gracia inizia da Plaza Cataluña e arriva sino all'Hotel Casa Fuster, se poi si continua, si percorre Carrer Gran de Gràcia che passa per l'omonimo quartiere (anticamente era considerato una frazione autonoma di Barcelona , Vila de Gracia) per arrivare, volendo, sino al Parco Guell dove secondo la storia, Il Conte Guell, con la collaborazione di Antoni Gaudi, voleva costruire una città giardino destinata alla borghesia Barcellonese. Lungo le due strade e nella parte alta di Barcelona si possono vedere gli edifici modernisti più emblematici di Barcellona.

La Ruta del modernismo può iniziare dalla Manzana della Discordia..

L'itinerario del Modernismo comincia dalla casa Amatller della quale, come ricorda la placca nel suolo, Puig i Cadafalch partiva con la bicicletta per andare da una cantiere all'altro.

Manzana del la discordia (L'Illa de la Discòrdia)
Il blocco di case compreso tra il numero 35 e il 43 del Passeig de Gracia (Paseo de Gracia in castigliano) è noto per i tre edifici più importanti della Barcellona modernista. La Manzana, viene dalla forma quadrata particolare dell'Eixample che contiene tre case costruite o ristrutturate dai tre maggiori architetti del modernismo catalano del XIX - XX secolo, da qui il nome di Manzana de la discordia che deriva dalla competizione tra i committenti delle rispettive case ma principalmente, dalle differenze architettoniche che sempre convogliano nel Modernismo.

Tulle le case appartenenti alla particella si chiamano Manzana (isolato) tra le quali vi sono la Casa Lleó Morera, la Casa Amatller e la Casa Batlló rispettivamente costruite dagli architetti, Lluís Domènech i Montaner , Josep Puig i Cadafalch e Antoni Gaudì. Certamente Barcelona possiede la maggior concentrazione degli edifici modernisti ed in particolare proprio sul Paseo de Gracia, sulle strade attigue e sulla Rambla.

La Manzana de la discordia". Il Pomo della Discordia. Il racconto mitologico.
Il pomo della discordia o mela della discordia è riferito ad una antica leggenda greca della dea ERIS (dea della discordia). Si celebrava un banchetto di matrimonio tra Peleo (padre di Achille) e Teti (una bellissima ninfa marina). Al banchetto nell'Olimpo parteciparono vari personaggi dai quali venne esclusa ERIS che per vendicarsi dell'affronto gettò sul tavolo del banchetto una mela d'oro con sopra l'iscrizione: "alla più bella". Era, Atena e Afrodite si contesero immediatamente la mela e scatenarono un finimondo. Non riuscendo ad aggiudicarsi la mela, decisero che fosse Zeus ad assegnarla ad una di loro. Ma Zeus per non scontentare nessuna delle tre, incaricò Ermes (Mercurio) di accompagnare le tre dee dal mortale PARIDE. Ciascuna dea promise a Paride una ricompensa, Atena gli donava la sapienza, Era lo avrebbe reso ricco e Afrodite le avrebbe dato la donna più bella del mondo cioè Elena, moglie di Menelao. Paride non ebbe dubbi e assegnò la mela d'oro ad Afrodite che in seguito lo aiutò a rapire Elena. Questo scatenò la guerra di troia e per questo motivo il pomo, si chiamò della discordia.


AV. PORTAL DEL ANGEL. La Leggenda dell'Angelo.
Certamente non potete mancare di vedere questa strada che da Plaza Catalunya si unisce con il Paseo de Gracia ma che collega la stessa Piazza alla Cattedrale. L'Avinguda del Portal de l'Àngel e un Viale che niente ha da invidiare al Passeig de Gracia, infatti è considerato la zona più cara di Barcelona. Ha una storia che giustifica il nome, questa strada ricorda le antiche mura di Barcellona abbattute nel 1854. Nella realtà del XV secolo, questa strada andava verso la Villa de Gracia passando per l'attuale Paseo de Gracia e fuori le mura esisteva un quartiere malsano dove vivevano molti poveri e soprattutto ciechi pertanto l'antica porta si chiamava Portal dels Orbs (orbi, ciechi). Racconta la leggenda che San Vinçen Ferrer entrando in Barcellona per la suddetta porta, si trovò una moltitudine di "disperati" che volevano entrare nella città per recarsi a elemosinare, visto che da li a poco si trovava la Cattedrale. Quando nel cielo apparve un Angelo al quale il santo domandò il perché si trovasse nei pressi della porta e l'angelo rispose, per proteggere la città di Barcellona. Questo fatto venne raccontato in seguito dallo stesso santo a tutta la gente accrescendo ovviamente la sua popolarità tanto che tutti crederono veramente che un Angelo, l'Angel de la Guarda, con la sua spada, stesse vegliando su Barcelona. Dopo molti anni la Ciudad Condal, che era un acquitrino malsano come raccontato nel Fira del cantir, fu colpita da una forte epidemia e la popolazione pregò l'Angelo di liberarli dall'epidemia a cambio, venne costruita una cappelletta contenente l'angelo. Nel 1854 quando furono demolite le mura, l'angelo venne dapprima posto nella chiesa di Santa Anna e poi trasferito definitivamente in un altro quartiere di Barcelona, Hostalfranc, dove tutt'ora viene venerato.
 

Casa Lleo-Morera di Lluís Domènech i Montaner
Casa Lleo-Morera
  di Lluís Domènech i Montaner

manzana del la discordia barcelona Casa Amatller
Casa Amatller
Manzana della discordia
Barcelona

Paseo de Gracia Manzana de la discordia Casa Batllo Barcellona Modernismo Catalogna
Casa Batlló 
Barcellona Paseo de Gracia Manzana de la discordia  Modernismo Catalogna
Antoni Gaudí

Itinerati turistici Spagna NAVIGA NEL PORTALE
INDICE DEL PORTALE
INDICE MAPPA DEL PORTALE
PORTALE: BARCELONA - MODERNISMO
PASEO DE GRACIA - PORTAL DEL ANGEL
ITINERARIO MODERNISTA BARCELONA
itinerario modernista BCN
RUTA DEL MODERNISMO PAG.3
VISITE GUIDATE
CONTATTA  Guide turistiche free
VOTA LA PAGINA - PASEO DE GRACIA
Contribuisci a migliorarla
I -INSUFFICIENTE
S- SUFFICIENTE
B -BUONO

ISB

GRAZIE

INFORMAZIONI TURISTICHE ITINERARI
Informazioni turistiche Visite guidate CITTÀ DELLA SPAGNA
GUIDA TURISTICA CITTÀ DELLA SPAGNA

STORIA DEL MODERNISMO CATALANO
Cenni di storia del Modernismo in Catalogna
LE ORIGINI DEL MODERNISMO PAG 1
ITINERARI TURISTICI BARCELLONA
Visite guidate Barcellona

GUIDA DI BARCELONA VISITE GUIDATE

Passeig de Gracia
Passeig de Gracia
Paseo de Gracia
Paseo de Gracia
Paseo de Gracia
Cartina di Barcellona
Mappa relativa al Modernismo e la Manzana della discordia
Illa de la Discòrdia

TURISMO E VIAGGI A BARCELLONA
VIAGGI A BARCELLONA
pACCHETTI VACANZE BARCELONA SITGES E MONTSERRAT
BARCELONA SITGES MONTSERRAT
TOURS SPAGNA FIGUERES MONTSERRAT
VIAGGI ORGANIZZATI COSTA BRAVA

VIAGGI ORGANIZZATI COSTA BRAVA

VIAGGI INDIVIDUALI COSTA BRAVA

Vedi Offerta

VIAGGI ORGANIZZATI BARCELONA
VIAGGI ORGANIZZATI BARCELONA

Info Portalturismohotel Contatta Portalturismo info@portalturismohotel.com Lloret de Mar Spagna -

statistiche Valid HTML 4.01 Transitional Google Pagerank mérés, keresooptimalizálás Sito ottimizzato con TuttoWebMaster

LINK CONSIGLIATI - LINK EXCHANGE: