Incoming Tour Operator  Spagna Feria Tours Portalturismohotel.com
Informazioni Barcellona INDICE MAPPA DEL PORTALE  Informazioni Barcellona Barcelona Informazioni Montserrat Montserrat Informazioni Costa Brava Costa Brava Informazioni Musei Barcellona Musei Barcellona Informazioni Salvador Dalí Salvador Dalí Informazioni Tour della Spagna Tour del Portogallo Marocco e Andorra Escursioni Spettacoli serali Costa Brava e Barcellona Spettacoli
Riservato alle Agenzie Viaggi RISERVATO AGENZIE VIAGGI  Chi siamo Feria Tours Tour Operator Spagna Tour Operator  Chi siamo  Visite guidate itinerari turistici Spagna Itinerari in Visite guidate  Informazioni Tour della Spagna Tour del Portogallo Marocco e Andorra I Tour Spagna Informazioni Mete turistiche Spagna Mete turistiche Spagna
Portalturismohotel.com I viaggi di Portalturismohotel.com Viaggi Organizzati Itinerari TuristiciE-mail PortalturismoStampa questa Pagina I Tour Della Spagna del Portogallo Il Tour de Marocco e il Tour di Andorra Feria Tours Incoming Tour Operator Spagna

Parc Guell Barcellona

HOME PORTALTURISMOHOTEL
Tour Spagna Tour Portogallo Tour Andorra Tour Marocco weekend in spagna Home Portalturismohotel Español Accueil Portalturismohotel Fraçaise Home Portalturismohotel English

Barcellona Modernista
Park Guell  Antoni Gaudi -
Come nasce il progetto del Parc Guell

Un viaggio attraverso i distinti angoli del Parc Guell ci permetterà di entrare in contatto col mondo magico del geniale architetto Antoni Gaudi.
Quattro pagine che riguardano il Parco:
1. Parc Guell Il Conte Guell - Il Progetto - Il Parc Guell Oggi
2. Parc Guell Descrizione delle parti relazionate con l'esoterismo
3. Tour nel Parc Guell Descrizione di un tour nel Parc Guell
4. Gaudi e la Massoneria Riferimenti massonici di alcuni elementi della Sagrada Familia

logo Portalturismohotel.com
Parc Guell Barcellona
Pag 1

NELLA PAGINA:
» Note Il Conte Guell
» Il progetto  
» il Parc Guell oggi

ANTONI GAUDI PARC GUELL

NOTA SUL CONTE GUELL.
Il Committente
. Eusebi Guell, un uomo d'affari, politico e membro di una prestigiosa famiglia della borghesia catalana. Conobbe Gaudi dopo l'Esposizione Universale di Parigi e dal quel momento divenne il suo più grande amico e mecenate.

Appena laureato, Gaudi ricevette l'incarico di progettare una vetrina per esporre i prodotti della Guanteria Comella de Barcelona, nell'Esposizione Universale di Parigi del 1878.

Eusebi Guell ereditò da suo padre varie imprese e il senso degli affari. Eusebi Guell Bacigalupi ebbe così l'opportunità di studiare diritto, economia e scienze. Il futuro conte Guell aveva il gusto delle arti e della musica, dipingeva e gli piaceva la scultura e proprio perché viaggiava spesso, conosceva i paesi, i musei e i monumenti europei. Quando nel 1878 si recò a Parigi per vedere le ultime novità di macchine tessili per le sue fabbriche, passò davanti ad una bellissima vetrina, quella appunto della Guanteria Comella di Barcellona non fece a meno di notare la geniale fattura. Tornando a Barcellona rintracciò l'autore della vetrina, l'Officina Punti, dove il giovane Gaudi aveva progettato questa meraviglia. Da allora iniziò una lunga collaborazione che si concretizzò in una serie di progetti come:

- Il padiglione di caccia in Garraf, El pabellón de caza en Garraf
- Le cantine del Garraf, Las bodegas del Garraf
- La proprietà della famiglia Guell, La finca Guell
- Il palazzo Guell, El Palacio Guell di Barcellona
- La tomba per la famiglia Guell in Montserrat
- La Colonia Guell
- Il Parc Guell, Park Guell.
  torna inizio Parco Guell
IL PROGETTO DEL PARC GUELL DI BARCELLONA IL PROGETTO DEL PARC GUELL
IL PROGETTO DEL PARK GUELL - PARC GUELL BARCELONA
Il Park Guell si trova su una collina denominata la Montaña Pelata, nel 1899 Eusebi Guell, acquistò la proprietà di Can Muntaner di Dalt per costruire una città giardino con sessanta appezzamenti, come già aveva visto in Inghilterra dove avevano progettato un modello di Garden City nel quale gli inglesi volevano vivere per salvarsi dall'inquinamento prodotto dalla rivoluzione industriale.

L'acquisto coincise con un momento di euforia urbanistica in Barcellona perché dalla caduta delle muraglie a metà del secolo XIX, la borghesia, aveva dimostrato un gran interesse per abitare in zone nuove che offrissero condizioni di salubrità migliori, come per esempio il quartiere de l'Eixample progettato da Ildefons Cerda.

Per la realizzazione di questa idea fu incaricato l'architetto Antoni Gaudi che progettò strade e viadotti che attraversassero le pendenze della montagna prendendo i materiali proprio dalla medesima, inoltre fece piantare nuova vegetazione, scegliendo specie mediterranee autoctone, quelle che meglio si adattavano al terreno: pini, eucalipti, carrube, querce, palme, cipressi ecc.
torna inizio Parco Guell
IL PROGETTO DEL PARC GUELL DI BARCELLONA IL  PARC GUELL OGGI  BARCELLONA

Il Dragone di Gaudi  la salamandra alchemica
Il Drago di Gaudi Parc Guell
LA SALAMANDRA ALCHEMICA
La panchina ondulata del Teatro Greco Park Güell
La panchina ondulata
del Teatro Greco
Scalinata ingresso las cien columnas Parc Güell Barcelona

Scalinata ingresso Las cien columnas Parc Guell
Antoni Gaudi Barcellona

IL PARCO GUELL OGGI.
Le strutture che compongono il parco sono: il mercato coperto (sala delle 100 colonne), la terrazza superiore la qule doveva essere una gran piazza (Teatro greco) con la panchina ondulata, il monumento al Calvario, pensato inizialmente per essere una cappella, un monumento con tre croci che furono distrutte durante la guerra civile e che oggi sono state ricostruite . L'ingresso, la piazza degli elefanti, le mura con i suoi peculiari colori, la casa del guardiano, la scalinata, il drago, il deposito dell'acqua e quella che venne considerata la reception. Tutta questa parte urbanistica fu realizzata tra gli anni 1900 e 1914, ma delle 60 case previste dal progetto, ne furono edificate solo due; una di esse è l'attuale Casa-museo Gaudi costruita come modello, opera del suo collaboratore Francesc Berenguer; e l'altra la Casa Trias, proprietà dell'avvocato Marti Trias i Domènech, amico di Guell e Gaudi, opera dell'architetto Juli Batllevell (1906).

CASA MUSEO DI ANTONI GAUDI
Per questo che venne considerato un fallimento finanziario, alla morte del Conte Eusebi Guell nel 1918, la famiglia vendette la proprietà al comune di Barcellona che decise di trasformarlo in un parco. Curiosamente alla morte di Gaudi, la sua casa venne venduta (come voluto nel testamento) a beneficio della Sagrada Familia. Fu comprata da un italiano, costruttore degli omonimi pianoforti, Chiappo Arietti, che visse nella casa sino al 1936 che abbandonò allo scoppio della guerra civile, per poi tornarvi nel 1940. In conseguenza della morte dei coniugi Chiappo, gli eredi vendettero la casa che venne ricomprata nel 1963 dall'Asociación Amigos de Gaudi con l'intento di farne l'attuale casa museo di Antoni Gaudi.
Per questo che venne considerato un fallimento finanziario, alla morte del Conte Eusebi Guell nel 1918, la famiglia vendette la proprietà al comune di Barcellona che decise di trasformarlo in un parco. Curiosamente alla morte di Gaudi, la sua casa venne venduta (come voluto nel testamento) a beneficio della Sagrada Familia. Fu comprata da un italiano, costruttore degli omonimi pianoforti, Chiappo Arietti, che visse nella casa sino al 1936 che abbandonò allo scoppio della guerra civile, per poi tornarvi nel 1940. In conseguenza della morte dei coniugi Chiappo, gli eredi vendettero la casa che venne ricomprata nel 1963 dall'Asociación Amigos de Gaudi con l'intento di farne l'attuale casa museo di Antoni Gaudi.

Da sempre studiosi del modernismo, storici dell'architettura "Gaudiana", vedono nel parco una serie di riferimenti di vario tipo, dovuti alla complessa iconografia applicata da Gaudi all'insieme del progetto urbanistico, riferimenti che vanno dalla rivendicazione politica fino all'esaltazione religiosa, passando per la mitologia, la storia o la filosofia. Di recente, alcuni studiosi incontrano riferimenti alla massoneria, per la quale Ernesto Milà ha pubblicato un libro, "Gaudi y la Massoneria" che descrive il giovane Antonio Gaudii negli anni tra 1870 e il 1882, nei quali l'architetto si relaziona con circoli massonici, socialisti utopici, anarchici, federalisti e repubblicani. Nella descrizione, il "giovane Antoni Gaudi", è stato deliberatamente dimenticato in beneficio del Gaudi devoto della sua maturità. Tuttavia, durante tutta la sua vita, Gaudi mantenne presenti nelle sue costruzioni, i simboli e le idee che imparò nella sua gioventù. Così dice letteralmente il prologo.

Nel 1969 il Park Guell fu nominato Monumento Storico Artistico, ed in 1984 l'Unesco, lo incluse come Luogo Patrimonio delle Umanità. torna inizio Parco Guell
NAVIGA NEL PORTALE
ITINERARI TURISTICI VISITE GUIDATE
ITINERARI TURISTICI SPAGNA VISITE GUIDATE
STORIA E LEGGENDE DI BARCELLONA
Visite guidate Barcellona

VISITE GUIDATE BARCELLONA ITINERARI
INDICE DELLE PAGINE
  1. Parc Guell
  2. Parc Guell interno Simbologia + Video
  3. Tour nel Parc Guell
  4. Gaudi e la Massoneria

 

PARTENZE DA MARZO A DICEMBRE
Parti con Noi - i Viaggi  ele date di partenza aperti a tutti - Feria Tours
PRENOTAZIONI VIAGGI 
VIAGGI ORGANIZZATI E VISITE GUIDATE PER VISITARE BARCELLONA
VIAGGI A BARCELLONA
pACCHETTI VACANZE BARCELONA  SITGES E MONTSERRAT
BARCELONA SITGES MONTSERRAT
VIAGGI ORGANIZZATI COSTA BRAVA
VIAGGI ORGANIZZATI in COSTA BRAVA
PAGINE CORRELATE
  1. Barcellona Modernista Video
  2. Parc Guell
  3. Parc Guell interno Alchimia
  4. Tour nel Parc Guell
  5. Biografia Antoni Gaudi
  6. RUTA DEL MODERNISME
  7. Itinerario Modernista
  8. Casa Batlló
  9. Casa Milà
  10. Paseo de Gracia
  11. Palau Guell
  12. Sagrada Famila Il progetto
      +Video
  13. Sagrada Familia Descrizione
      +Video
     
  14. Gaudi y Masoneria  
    Barcellona Esoterica
  15. Gaudi a Montserrat
  16. Riudoms + Video
VIAGGI INDIVIDUALI

VIAGGI INDIVIDUALI COSTA BRAVA

Vedi Offerta

OFFERTE VIAGGI INDIVIDUALI
Lloret de mar - Costa Brava

  1. Offerta - Lloret de Mar
  2. Vacanze di Pasqua
  3. Vacanze di Carnevale
  4. Vacanze di Natale e Vacanze di Capodanno

 Ernesto Mila Gaudí y la Massoneria
Ernesto Milà
Antoni Gaudi y la Masoneria
La Barcellona esoterica

VIAGGI ORGANIZZATI PER GRUPPI
TUTTI I VIAGGI ORGANIZZATI
Mete Turistiche per i tuoi Viaggi In Spagna Viaggi organizzati

VIAGGI SPAGNA LE METE TURISTICHE
VIAGGI ORGANIZZATI BARCELONA
VIAGGI ORGANIZZATI BARCELONA
Madrid y Castilla
TOUR SPAGNA MADRID AL REDEDOR 
Tour Spagna Andalucia
TOUR SPAGNA ANDALUCIA  
Tour del Portogallo
TOUR PORTAGALLO
Scambio Link Scambio Link Mappa del Sito Mappa del sito Diari di Viaggio Diari di Viaggio Guide Turistiche Guide Turistiche Free Las minute Viaggi individuali Lloret de Mar Last Minute Lloret de Mar » Viaggi organizzati i Video di Portalturismo Video

Info Portalturismohotel info@portalturismohotel.com ajz@feriatours.com 
Viajes Feria Tours Av.da de las Alegrias 24 - 17030 Lloret de Mar - Girona Spagna Tel. +34 972 346 070 Fax +34 972 368 616

Valid HTML 4.01 Transitional

Google Pagerank mérés, keresooptimalizálás Sito ottimizzato con TuttoWebMaster LINK CONSIGLIATI: